Dopo la laurea

L’indagine occupazionale sui laureati del Polo Territoriale di Lecco del Politecnico di Milano rivela che l’87% dei laureati in Ingegneria Edile-Architettura ha trovato il primo impiego con un tempo medio di attesa di soli 2 mesi e 10 giorni. Il dato, decisamente positivo, risulta essere ancora più soddisfacente considerando la particolare congiuntura economica che sta attraversando il nostro paese e la criticità del momento dal punto di vista economico e lavorativo. Gli studenti in uscita dal Polo lecchese del Politecnico confermano, anno dopo anno, un trend positivo che non ha eguali in Italia, soprattutto se confrontato con i dati emersi dell’Indagine Alma Laurea sulla condizione occupazionale dei laureati, che riferisce il dato nazionale del 56,4% di impiegati a un anno dalla laurea.

Sbocchi professionali

  • libera professione nel settore della progettazione
  • imprese di costruzione e manutenzione
  • pubbliche amministrazioni
  • industrie di produzione di componenti e sistemi per l’edilizia
  • società di ingegneria
  • libera professione nel settore delle consulenze specialistiche
  • il 52% in studi professionali e società di ingegneria, in Italia o all’Estero
  • il 17% in imprese edili
  • il 12% in ambito universitario, dell’istruzione o della Pubblica Amministrazione

Per sbocchi professionali, offerte di lavoro e stage, contatti con imprese e aziende, bandi di concorso e programmi di inserimento nel mondo del lavoro, etc. si rimanda al sito del Career Service del Politecnico.